Domande esame orale Avvocato: Diritto Civile

Sono molti coloro che, dopo aver fatto pratica di Diritto Civile, scelgono questa materia per l’orale. Scritta così può apparire anche una banalità ma in realtà non lo è se consideriamo che lo studio di questa disciplina richiede molto impegno in termini di tempo rispetto ad altre che possono essere scelte. Tuttavia possiamo con certezza affermare che i sacrifici fatti nello studio di questa materia saranno sicuramente ricompensati da un’ottima preparazione che vi servirà nello svolgimento concreto della vostra professione. Quali dunque le domande più frequenti di Diritto Civile per l’esame orale da Avvocato? Continuate a scorrere l’articolo per leggere l’elenco. Buona lettura e buono studio per la preparazione dell’esame.

Domande di Diritto Civile per esame orale da Avvocato

Prescrizione e decadenza

Situazioni soggettive giuridicamente rilevanti (diritto soggettivo, interesse legittimo, potere, soggezione, aspettativa, status etc etc)

Persone fisiche e persone giuridiche

Residenza, domicilio, dimora

Scomparsa, assenza e morte presunta

Capacità giuridica

Capacità d’agire

Interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno

Diritti della personalità (modalità di tutela)

Associazioni riconosciute e non

Fondazioni

Comitati

Matrimonio come atto (celebrazione, forma, impedimenti, nullità)

Matrimonio come rapporto (obblighi e diritti reciproci)

Regime patrimoniale della famiglia (soprattutto comunione legale: quali beni vi rientrano? Quali no? Quali poteri per coniugi? Quando si scioglie? Etc etc)

Separazione giudiziale e consensuale

Divorzio (in quali casi)

Filiazione e adozione

Obbligazione alimenti art. 433 ss. Cod. Civ.

Fatto, atto e negozio giuridico

Diritti reali: caratteristiche generali

Diritto di proprietà (modi di acquisto a titolo originario e derivativo; azioni a tutela della proprietà)

Diritto di usufrutto (modi acquisto, estinzione, limiti)

Servitù prediali

Possesso (minore e pieno, titolato e non titolato)

Tutela del possesso (azioni di reintegrazione, manutenzione, nuova opera, danno temuto)

Usucapione

Possesso di buona fede vale titolo

Fonti delle obbligazioni

Promesse unilaterali

Obbligazioni naturali

Ripetizione d’indebito

Gestione affari altrui

Principio buona fede (e rapporti con diligenza)

Obbligazioni solidali e parziarie

Obbligazioni pecuniarie, interessi, anatocismo

Cessione del credito (quando non si può fare, effetti nei confronti dei terzi)

Delegazione, espromissione, accollo

Adempimento dell’obbligazione

Modalità alternative di estinzione (novazione, remissione, compensazione, confusione etc etc)

Inadempimento

Mora del debitore


Mora del creditore

Pegno

Ipoteca

Fideiussione (è valida fideiussione omnibus? Entro quali limiti?)

Azione revocatoria

Nozione di contratto

Modalità conclusione contratto

Classificazioni dei contratti

Causa contratto

Oggetto contratto

Forma contratto

Simulazione contratto (soprattutto effetti tra le parti, effetti verso i terzi, modalità di prova in un processo per parti e per terzi)

Condizione

Termine

Modo

Rappresentanza legale e volontaria (procura; il rappresentato deve avere capacità d’agire?)

Risoluzione giudiziale (effetti; per inadempimento, per impossibilità sopravvenuta, per eccessiva onerosità)

Risoluzione stragiudiziale (diffida a adempiere, termine essenziale, clausola risolutiva espressa)

Caparra confirmatoria

Clausola penale

Caparra penitenziale

Rescissione in stato di pericolo

Rescissione per lesione (stato di bisogno)

Nullità e annullabilità del contratto (e differenze tra le due figure)

Errore

Violenza

Dolo determinante e dolo incidente

Singoli contratti più importanti (vendita, appalto, mutuo, comodato, deposito etc etc)

Responsabilità extracontrattuale

Dolo e colpa in illecito art. 2043 cod. civ.

Differenza tra dolo intenzione e dolo come vizio volontà

Risarcimento in forma specifica e per equivalente (a chi spetta la scelta? Giudice può impedirlo?)

Danno non patrimoniale

Trascrizione

Testamento (tipi e formalità: olografo, pubblico, segreto)

Modalità di accettazione eredità (differenza tra erede possessore e non possessore; accettazione con beneficio d’inventario)

Capacità di succedere (concepito e concetturo; indegnità)

Successione legittima

Successione testamentaria

Legati

Comunione e divisione eredità

Azione di riduzione

Donazione (e particolari tipi come donazione rimuneratoria e donazione obnuziale)