I 5 migliori Atenei in cui studiare Giurisprudenza

Studiare Giurisprudenza è difficile e per farlo ci vogliono tantissime motivazioni. Per questo oggi vogliamo proporvi le 5 migliori Università di Giurisprudenza per farvi capire un pò quali sono gli Atenei dove il diritto si studia meglio. Difatti non sempre fare tanti sacrifici è garanzia di successo nel mondo del lavoro e in generale nella vita post laurea: se infatti al tempo dedicato allo studio non si affianca la qualità dello stesso i risultati rischiano di essere non ottimali.

5. Giurisprudenza – Università di Torino

Quella di Torino sembra essere la quinta facoltà in Italia, secondo la classifica delle migliori facoltà di Giurisprudenza Censis 2015. Secondo i dati Almalaurea il 40% degli studenti di Giurisprudenza di questo Ateneo riescono a laurearsi in corso, un dato più elevato della media nazionale.

4. Giurisprudenza – Università di Trento

E’ una delle più famose in Italia per lo studio di Giurisprudenza. Molti degli studenti che decidono di studiare fuori optano infatti per questo Ateneo che spicca soprattutto per le relazioni internazionali, accumulando un punteggio di 106 (vicino al massimo di 110) nella classifica Censis.

3. Giurisprudenza – Università di Modena e Reggio Emilia

Anche l’Ateneo emiliano riveste una posizione di tutto rispetto. Secondo la classifica Censis infatti alla voce “progressione di carriera” la Facoltà di Giurisprudenza di Modena e Reggio Emilia ottiene il punteggio massimo di 110.


2. Giurisprudenza – Università di Genova

Ottimi riscontri si hanno anche riguardo la Facoltà di Giurisprudenza di Genova che ottiene il secondo posto in questa particolare classifica. In questo Ateneo gli studenti di Giurisprudenza godono di un’ottima percentuale di inserimento nel mondo del lavoro.

1. Giurisprudenza – Università di Macerata

Da anni ormai il Dipartimento di Giurisprudenza di Macerata occupa il vertice della classifica. Se vi interessano i rapporti internazionali (e quindi la possibilità di maturare esperienze all’estero in altre Università) dovete certamente pensare di studiare in questo Ateneo: il voto dato da Censis da questo punto di vista è infatti il massimo (110).

La tua Università non rientra tra le prime 5? Consulta il nostro articolo con la classifica completa per vedere posizione e punteggi del tuo Ateneo.