Un’esaustiva lista di motivi per maledire la sessione estiva d’esami

Le sessioni d’esame, si sa, sono sempre dure e mettono alla prova gli studenti. Ma non c’è niente di più odioso e cattivo delle sessioni estive. Per il caldo, certo, ma anche per mille altri motivi che a elencarli ci staremmo ore e forse giorni. La sessione estiva d’esame, suggeriscono alcuni, è incostituzionale e illegale. Ci accodiamo a questo pensiero.

Lo studente che deve mettere tutta la sua concentrazione e tutto il suo impegno si sente come stritolato dal caldo da una parte e dalle foto odiosissime degli amici che si divertono a mare e in discoteca. Non è certamente il modo migliore di preparare un esame con tranquillità.

Ma quali sono i principali motivi per odiare la sessione estiva d’esami? Ne proponiamo alcuni. Avremmo voluto proporveli tutti. Non abbiamo però cosi tanta presunzione da pensare di riuscirci.

– il caldo

– il sudore che scende mentre leggi l’ultima riga di un paragrafo incomprensibile

– il condizionatore sempre acceso

– il mal di gola che ti viene perchè hai il condizionatore sempre acceso

– vedere amici che pubblicano foto sui social

– vedere amici che pubblicano foto sui social in cui si divertono

– vedere amici che pubblicano foto sui social mentre prendono beatamente il sole a mare

– vedere amici che pubblicano foto sui social mentre fanno le 5 in discoteca

– vedere amici che pubblicano foto sui social mentre sono felici e spensierati

– vedere amici che pubblicano foto sui social quando il tuo collegamento ai social è l’unico momento di svago della tua giornata

– ricevere messaggi con inviti a uscire

– ricevere messaggi con inviti a uscire e dover educatamente declinare


– ricevere messaggi con inviti a uscire reiterati nonostante tu abbia già rifiutato con frasi tipo “dai facciamo presto, alle 4 siamo a casa così domani ti alzi presto e puoi studiare”

– vedere gli altri abbronzati

– vedere gli altri abbronzati mentre tu sei color mozzarella a dire poco

– vedere gli altri abbronzati e che ti dicono: “ancora studi? Io ho dato l’ultimo esame una settimana fa”

– vedere gli altri abbronzati e che ti dicono: “ancora studi? Io ho dato l’ultimo esame una settimana fa e ora sono in vacanza fino a metà settembre”

– impazzire per il troppo stress

– impazzire per il troppo stress e aggredire immotivatamente il proprio partner

– impazzire per il troppo stress pensando di chiudere i libri per sempre

– pensare un secondo dopo che hai pensato una cazzata e che devi rimetterti a studiare

– sperare che questa tortura finisca presto

– sperare che questa tortura finisca presto passando l’esame

– sperare che questa tortura finisca presto passando l’esame con un buon voto

– maledire ogni secondo della tua vita il momento in cui ti sei iscritto all’Università

– et cetera, et cetera……

selfie-mare