Ecco in quali Corsi di Laurea gli studenti sono più soddisfatti del loro lavoro

Di solito un’Università la si sceglie anche e soprattutto sulla base della ricerca di soddisfazioni dal punto di vista professionale. Difatti il primo criterio di scelta di un corso di laurea al quale iscriversi dipende soprattutto dalle proprie attitudini ed anche dalla professione che si sogna svolgere da adulti. Così abbiamo deciso di fornirvi alcuni dati Istat che segnalano, dopo aver fatto apposite interviste, il livello percentuale di studenti soddisfatti della loro collocazione lavorativa per ogni corso di laurea.

Al primo posto, i più soddisfatti, sono coloro che frequentano Medicina: probabilmente il numero chiuso è garanzia di un’ottima collocazione lavorativa non molto più tardi aver conseguito la laurea. Non se la passano affatto male neanche gli studenti di Economia ed Ingegneria, i quali si piazzano nel podio rispettivamente al secondo e terzo posto di questa speciale classifica. La maglia nera spetta al settore di difesa e sicurezza (anche se comunque è raro trovare studenti che scelgano corsi di laurea così tanto specifici); poi sembra essere davvero pessima la situazione dei laureati nei corsi a sfondo psicologico, geo-biologico e letterario, i quali sono insoddisfatti della loro occupazione in misura pari o superiore all’80%.


Di seguito ecco la lista completa Istat degli studenti che sono più o meno soddisfatti della loro occupazione ottenuta grazie alla laurea:

insoddisfazione percorso occupazionale